Domande e risposte

Domande su Covent

Chi ha sviluppato l’app?

  • Non si tratta di un’app native e non richiede alcun download. Covent è una collaborazione tra Dräger Schweiz AG e skipp communications AG. La programmazione viene ovvero è stata eseguita dall’azienda skipp communications AG e Milkbook LLC. L’applicazione web viene sviluppata in Svizzera.

Cosa/chi c’è dietro al progetto Covent?

  • Dietro a Covent troviamo Dräger Schweiz AG e skipp communications AG.

La protezione dei dati è garantita?

  • I dati sono criptati e protetti dall’accesso di persone non autorizzate. Essi vengono inoltre opportunamente anonimizzati a fini di monitoraggio.

Il sistema è protetto da uso improprio / contraffazione?

  • È un’applicazione web richiamabile alla pagina covent.ch. La verifica manuale dell’identità riduce al minimo il rischio di un possibile uso improprio. La procedura richiede l’identificazione a ogni passaggio, dalla stazione Covent all’ammissione all’evento, ed è quindi a prova di contraffazione.

Come si assicura che i codici QR non vengano contraffatti?

  • Ogni codice QR è unico e inserito nel sistema. Il codice QR viene assegnato una sola volta alla persona che si sottopone al test e confrontato con il sistema. Con un codice contraffatto non è possibile eseguire il test.

L’app può essere usata anche da persone non svizzere o che non vivono in Svizzera?

  • Sì. È necessario un numero di passaporto, che per le persone straniere deve essere inserito manualmente.

Covent è compatibile anche con i test rapidi di altri produttori?

  • Sì, a condizione che soddisfino determinati requisiti, in modo da poter essere inseriti nel sistema e attivati. Covent è un sistema aperto all’inserimento di test rapidi convalidati nel suo sistema.

Covent esiste solo in Svizzera?Si prevede l’impiego di Covent per eventi anche in altri paesi?

  • Covent è un sistema aperto e, nel caso di una sua riuscita introduzione in Svizzera, potrebbe essere esteso anche ad altri paesi.

Ci sono già persone interessate / trattative per l’introduzione a tappeto di Covent in Svizzera?C’è interesse nei vari settori?

  • Sì, questo è il nostro obiettivo.

In che cosa si differenzia dalle altre app?

  • Covent assicura che il 99,9% di tutti i partecipanti a un evento, ad esempio, abbia fatto un test rapido sotto supervisione entro il termine stabilito (attualmente 48 ore). Il test viene valutato da personale specializzato. L’app web, i codici QR e l’identificazione manuale durante tutta la procedura rendono impossibile la contraffazione.

Domande sul test

Qual è il tempo di attesa per il risultato del test?

  • Il risultato è disponibile e viene comunicato al massimo 30 minuti dopo la consegna del campione nasale.

Quanto tempo occorre per eseguire il test?

  • Senza tempi di attesa, una media di tre minuti.

Come si svolge il test?

  • Il partecipante all’evento deve innanzitutto registrarsi sul sito web covent.ch, a casa o in modalità mobile. Presso la stazione Covent, l’identità viene confrontata con Covent, con la successiva assegnazione del test rapido (codice QR). Si prosegue con il tampone nasale, sotto istruzione e supervisione, dopo di che il partecipante all’evento lascia la farmacia. In questo modo si possono evitare assembramenti di grandi dimensioni.

Perché viene utilizzato il test Dräger?

  • Il test rapido Dräger presenta caratteristiche che altri prodotti analoghi non hanno. Ad esempio, il test Dräger consente il prelievo di campioni affidabili anche all’aperto in presenza di vento, poiché non è necessario applicare manualmente le gocce su una striscia reattiva, come invece avviene con altri prodotti.

Che cosa succede se il risultato del test è positivo?

  • Un risultato positivo dovrebbe essere ulteriormente confermato con un test PCR. Alla consegna digitale di un risultato positivo vengono impartite istruzioni corrispondenti. Le persone risultate positive vengono indirizzate al sito web dell’UFSP e alle relative raccomandazioni.

Che cosa succede se un test non è valido?

  • Il test deve essere ripetuto, anche se la fase pilota interna ha dimostrato la buona riuscita generale di tutti i test.

Che cosa succede se ricevo un risultato positivo e il test PCR è negativo?

  • In rari casi, può verificarsi che un test PCR risulti negativo e non confermi la positività del tampone. In questo caso il partecipante non può accedere all’evento, perché l’esito del test PCR non arriverà in tempo utile. Nell’eventualità, non si ha diritto ad alcun rimborso.

Chi sostiene i costi dei test?

  • In base alla situazione, la Federazione, il relativo Cantone o il singolo (stranieri senza assicurazione sanitaria in Svizzera)

Che cos’è un sistema chiuso?

  • Il test antigenico Dräger per SARS-CoV-2 è facile da usare ed eseguire. Il test rapido si compone di un tampone per il prelievo delicato del campione nasale e di una cassetta per la sua analisi. Tutti i reagenti necessari si trovano già nella cassetta. Ciò rende possibile eseguire il test senza ulteriori pipettaggi.

Qual è la percentuale di sicurezza del test?Qual è il margine di errore?

  • Negli studi clinici, è stato possibile raggiungere una sensibilità del 96,8% e una specificità del 99,7% con un valore CT <26.

Per quanto tempo è valido il risultato del test?

  • Per l’operazione pilota nel Cantone dei Grigioni, il test è valido per 48 ore: dal momento in cui il risultato del test è disponibile fino all’ammissione all’evento.

Un test negativo esonera dall’obbligo di indossare una mascherina e di adottare le altre misure igieniche e protettive generalmente prescritte?

  • Questo è in fase di chiarimento con le autorità.

Ho ricevuto la vaccinazione completa. Devo comunque sottopormi al test?

  • No. Ne è esentato chi è guarito, vaccinato o si è già sottoposto a un test.

I test richiedono particolari modalità di conservazione?

  • Sì, nel lungo termine i test devono essere conservati a una temperatura compresa tra 4 e 30 gradi Celsius.

Chi esegue i test?

  • Dipende dal tipo di test utilizzato. Il campione viene prelevato da personale specializzato o direttamente dalla persona che si sottopone al test.

Con quali farmacie/catene di farmacie siete in trattativa?

  • Siamo in contatto con alcune farmacie. Per la fase pilota stiamo deliberatamente collaborando con un piccolo gruppo selezionato di stazioni Covent. Per la prima fase pilota lavoriamo a fianco della farmacia TopPharm Masans di Coira.

Quanti test possono essere eseguiti contemporaneamente?

  • Dipende dalle dimensioni dei locali o dalle condizioni del sito. La massima importanza viene attribuita alla qualità e alla corretta identificazione delle persone.

In caso di esecuzione contemporanea di più test, come si assicura che non vengano scambiati?

  • All’inizio il codice personale (codice generato in base all’identificazione) viene integrato al codice QR del test Dräger. Questo metodo è nettamente più sicuro di altre soluzioni.

Quando e come vengono formati i farmacisti o le persone operanti presso le stazioni Covent?

  • Siamo pronti ad avviare la formazione del personale di farmacie e organizzatori di eventi in tutta la Svizzera, non appena il piano di protezione e igiene sarà definito e approvato.

È possibile sottoporsi al test anche presso il luogo dell’evento?

  • Sì, è possibile eseguire il test in loco.

Quante sono le stazioni di test?

  • Secondo necessità, nel corso del mese di maggio sarà possibile consultare un elenco aggiornato su covent.ch.

Quanti test possono essere eseguiti in media in un mese?

  • Tutti quelli disponibili. Il sistema Covent è aperto.

Chi valuta i test in una stazione Covent?

  • Personale specializzato (farmacisti, personale appositamente istruito e certificato).

Domande su Dräger

Di che cosa si occupa Dräger?

  • Dräger sviluppa apparecchi e soluzioni che hanno conquistato la fiducia delle persone in tutto il mondo. Perché ovunque i prodotti Dräger vengano impiegati, al centro vi è sempre la cosa più importante:la vita. Per applicazioni cliniche, nell’industria, nell’estrazione mineraria, per i vigili del fuoco o per i servizi di salvataggio:i prodotti Dräger proteggono, aiutano e salvano vite.

Perché Dräger è uno specialista in prodotti diagnostici / test?L’azienda in sé non ha niente a che fare con tecniche di laboratorio o settori affini.

  • Dräger è un produttore tecnologico di dispositivi medicali e di sicurezza per il personale di pronto intervento in vari ambiti medici. Inoltre ha sviluppato un proprio test antigenico per SARS-CoV-2. La soluzione Dräger è rappresentata da un test rapido immunocromatografico per la ricerca qualitativa dell’antigene proteico nucleocapside da SARS-CoV-2. Con il prelievo delicato di un campione dalla zona anteriore della cavità nasale è possibile ottenere in modo facile, sicuro e rapido un’indicazione su una possibile infettività.

Di che esperienza dispone Dräger?

  • Per lo sviluppo del test antigenico rapido per SARS-CoV-2 i nostri esperti si servono della loro pluridecennale esperienza nella produzione del Dräger DrugCheck® 3000. Il test è stato realizzato sulla base di questa comprovata competenza, che ne garantisce un uso semplice, sicuro e veloce.